Circostanze

Sono le circostanze. Tre palline ruotano nell’aria, magicamente tenute in perenne movimento da mani esperte, celate da guanti rossi. Sono le circostanze. Un quadro regala due occhi di donna che osservano con fare ammiccante. Sono le circostanze. Un cucciolo di elefante corre intorno al tavolo barrendo allegramente mentre un uomo dai baffi arricciati e con addosso pantaloni ascellari decorati da strisce blu e rosse lo insegue cercando di domarlo con un frustino. Sono le circostanze. La tivù accesa trasmette un film che nessuno sta vedendo. Sono le circostanze. La foca ammaestrata suona tre trombette tenendosi in equilibrio su una palla gialla poggiata sul pregiato tappeto persiano. Sono le circostanze. Cade un bicchiere dal tavolo, si rompe versando a terra petali di margherite. Chi è stato non si sa. Sono le circostanze. Per quanto ci provino, i due trapezisti non riescono a congiungere le loro mani nella presa che la circostanza richiede. Sono le circostanze. Una porta aperta sul fondo lascia entrare una luce più forte di quella che già illumina la Circo-Stanza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...